Cataloghi | Materiali Edili | Reti in plastica e fibra di vetro | Reti per intonaci e sottofondi

Reti per intonaci e sottofondi

Le retine tessute in FV (fibra di vetro) per edilizia sono trattate con un appretto antialcalino. Sono utilizzate, a seconda delle diverse grammature e dimensioni della maglia, per l’armatura di intonaci, mosaici e rivestimenti a cappotto, per la rasatura in gesso, per il rinforzo delle malte cementizie. La loro funzione principale è quella di contrastare i fenomeni di fessurazione e crepe dovute ad assestamenti e ritiri in fase di asciugatura.