Cataloghi | Materiali Edili | Casseratura | Sistemi di casseratura collaboranti a perdere

Sistemi di casseratura collaboranti a perdere

In questa sezione del catalogo è presente una vasta gamma di soluzioni per la realizzazione di casserature collaboranti. Le lamiere stirate sono adatte alla realizzazione di sistemi di casseratura contenitivi e allo stesso tempo collaboranti. La lamiera, oltre a svolgere il compito di casseratura, una volta disarmata, rimane annegata nel primo strato di calcestruzzo conferendo una maggior stabilità al manufatto.Il sistema a perdere è un innovativo cassero che sostituisce completamente i tradizionali casseri in legno e consente una più veloce e semplice gestione di tutte le operazioni - quali magazzinaggio, trasporto, approvvigionamento e installazione - connesse alla preparazione dei getti di calcestruzzo. Ciò in quanto presenta un minor ingombro, una minore difficoltà di trasporto e stoccaggio, un minor peso, nonché una maggiore facilità d’uso rispetto ai casseri tradizionali.è una lamiera di spessore di 0,5 mm e altezze di 20, 30, 40, 50 e 60 cm per una lunghezza standard di 200 cm. Più elementi base possono essere affiancati per ottenere misure multiple rispetto a quelle standard, oppure possono venire in parte sovrapposti per ottenere misure differenti senza dover tagliare gli elementi stessi.Il sistema a perdere è corredato da alcuni accessori quali: elementi angolari, distanziatori in plastica e legature per il fissaggio all’armatura. La sua struttura è caratterizzata da nervature, disposte longitudinalmente ogni 10 cm, che irrobustiscono e irrigidiscono il cassero, e da una parte più leggera che presenta una lavorazione a intaglio. Tale conformazione, ottenuta tramite stampatura e stiratura, oltre a rendere più flessibile e leggero l’elemento, consente una più agevole legatura dello stesso all’armatura, diminuendo notevolmente la pressione del getto di calcestruzzo sul cassero.